RAGE KILLERS (2018)

Regia di Roger A. Fratter

Interpreti: Beata Walewska, William Carrera, Roger A. Fratter, Mery Rubes, Britt Kellerman, Sandra Parks, Federica De Mori, Barbara Domen, Debby Love

Soggetto e sceneggiatura: Roger A. Fratter

Musiche originali: Massimo Numa e Valerio Ragazzini

Montaggio: Roger A. Fratter

Direttore della fotografia: Lorenzo Rogan

Genere: Azione - Post atomico


Durata: 95 minuti

Sinossi

In un mondo post-atomico, suddiviso in tanti piccoli territori dominati dalle varie gang locali, il lavoro più diffuso è quello del killer. Il quartiere più importante è il numero 201, governato da Oxon e per il quale lavorano numerosissimi killers. Rexon, uno di loro, non rispetta le regole e decide di lavorare in proprio, quindi Oxon ordina a Stanton di ucciderlo. La missione non va a buon fine e i due vengono catturati, ma successivamente riescono a fuggire. Mentre stanno tentando di organizzarsi, vengono contattati da Andra, una killer professionista, che sta a capo dei ribelli e che vuole uccidere Oxon per compiere una sua vendetta personale.

RECENSIONE