SONO TUTTE STUPENDE LE MIE AMICHE (2012)

Regia di Roger A. Fratter

Interpreti: Liana Volpi, Roger A. Fratter, Flavia Zanini, Ingrid Brauner, Beata Walewska, Anna Palco, Sandra Parks, Giulia Marzulli

Soggetto e sceneggiatura: Roger A. Fratter

Musiche originali: Massimo Numa e Valerio Ragazzini

Montaggio: Roger A. Fratter

Direttore della fotografia: Lorenzo Rogan


Genere: Commedia

Durata: 90 minuti

Sinossi

Cristiana è una ragazza molto bella e trasgressiva che ama essere al centro dell'attenzione. Dopo aver lasciato il fidanzato, decide di rimettersi sulle tracce del professore Dario Marconi, un amico con cui ha un particolare rapporto di amore e odio sin dai tempi dell'adolescenza. Pur non volendolo ammettere, i due hanno bisogno l'uno dell'altra ma si ostinano a negare l'evidenza nonostante il loro estenuante gioco di seduzione. Nel frattempo a Vallechiara, dove vivono, un misterioso stupratore terrorizza le donne che vivono da sole.

RECENSIONE